La gestione separata

Per chi e come 

La “gestione separata” è una tra le diverse gestioni previdenziali amministrate dall’INPS. Essendo stata istituita dopo la riforma dini del 1995 la modalità di calcolo della pensione è “contributiva”, cioè la pensione dipenderà dai contributi versati dal lavoratore. A questa gestione si devono iscrivere obbligatoriamente i professionisti senza albo, le partite IVA, tutti coloro che lavorano come collaboratori coordinati e continuativi (co.co.co), i lavoratori a progetto, quelli occasionali, gli associati in partecipazione e i fruitori del “buono lavoro” o "voucher lavoro". Inoltre sono iscritti anche i soci, gli amministratori e i componenti degli organi di controllo delle società di persone e di capitale. Devono iscriversi alla gestione separata anche i pensionati che svolgono una delle attività sopra indicate con una contribuzione più bassa rispetto ai non pensionati.

[Fonte: Giornata Nazionale della Previdenza]
#pfexpo2018 : AIEF incontra il mondo della #consulenzafinanziaria per diffondere la cultura e l'importanza dell'… https://t.co/6rvGlX6MVX
Workshop #GRATUITO per #Docenti e #Studenti di Scuola Secondaria di I grado #BARI, Sabato 6 Ottobre 2018 Attestat… https://t.co/BBl172HYMW
Vi aspettiamo domani a Roma a PFEXPO'18-Consulenza finanziaria, anno 0: che futuro ci attende? Ci trovate allo sta… https://t.co/ZrapJ3XMWq
AIEF Pro sarà presente al PFEXPO di Roma sul tema "Consulenza Finanziaria Anno Zero: quale futuro ci attende?" per… https://t.co/jltkDrVi1N
Dal 12 settembre #CartaDelDocente sarà attiva ‼️ ☑️ Spendi con noi il tuo buono! Per maggiori informazioni contat… https://t.co/gcSwSLfoO8
Vuoi diventare EDUCATORE FINANZIARIO iscritto al Registro Ufficiale? è semplice associarsi: vieni a Parma il prossi… https://t.co/TvmYJR4EPU
#CartaDelDocente Momentanea disattivazione dal 1° settembre https://t.co/3WZ26Uyi3z
#ISCRIVITI al Corso online #GRATUITO "Educazione alla Cultura Economica" Il corso è organizzato da AIEF, Ente accr… https://t.co/Cf6qqS0TXo
"La scuola è imparare quello che non sapevi nemmeno di non sapere." - Daniel J. Boorstin Grazie a studenti e docen… https://t.co/LeWUbwHmwi