About Us

Pensa oggi al tuo domani! 

Operiamo con il presupposto che l’informazione, l’istruzione e la consulenza oggettiva siano strumenti indispensabili per sviluppare, nei cittadini/consumatori, le capacità e la fiducia necessarie per essere consapevoli dei rischi e sfruttare al meglio le molteplici opportunità che i prodotti finanziari offrono oggi: per migliorare il proprio benessere finanziario, è fondamentale effettuare scelte informate e mettere in atto azioni efficaci (Improving Financial Literacy: Analysis of Iussues and Policies. P.26 – OECD).

Per svolgere al meglio i compiti statuari, collaboriamo e partecipiamo a realtà istituzionali e associative italiane ed europee che valorizzano e danno substrato ad ogni iniziativa implementata. AIEF è iscritta a:

  • Elenco, pubblicato sul portale del Ministero dello Sviluppo Economico, delle Associazioni Professionali non organizzate in Ordini e Collegi, che rilasciano l’Attestato di qualità dei servizi erogati dagli aderenti (art. 2, comma 7 della Legge 4/2013),
  • Registro dei Rappresentanti di Interessi della Commissione Europea. ID Number: 247454213519- 45,
  • Anagrafe delle ricerche tenuta dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca italiano ID:61394ABM,
  • COLAP (Coordinamento Libere Associazioni Professionali).

Per primi in Italia, promuoviamo la figura professionale e la formazione continua dell’Educatore Finanziario, il professionista capace di informare ed educare i cittadini/risparmiatori, per consentire loro gestire al meglio le proprie risorse, per il bene proprio, della propria comunità e del sistema-Paese.

È innegabile e condiviso, oramai, che la diffusione dell’Educazione finanziaria possa costituire una delle leve su cui innestare una ripresa capace di superare l’attuale congiuntura.

Organizziamo un Registro Educatori Finanziari AIEF, in linea e nel rispetto delle regole introdotte dalla Legge 4/2013, emanata dal Ministero dello Sviluppo Economico per l’organizzazione delle professioni non regolamentate. Riteniamo sia il modo migliore per attivare ed alimentare un nuovo e generalizzato fronte di alfabetizzazione in materia.

Per questo perseguiamo le direttive italiane e comunitarie in materia (come La Buona Scuola, l’Improving Financial Literacy: Analysis of Iussues and Policies ed il programma OCSE-Pisa dell’OCSE), organizzando progetti mirati per la Scuola, la Pubblica Amministrazione, le imprese e le famiglie, in collaborazione con importanti Enti ed Istituti accademici.

Stimolare le mentalità e il cuore delle persone è l’azione più importante che si possa fare per i propri consociati. Noi vogliamo che la nostra attività sia, prima di tutto, un bene pubblico a disposizione di tutti, su tutto il territorio, per far acquisire ad ogni cittadino abilità in ambito finanziario che gli consentano di perseguire tutti i propri obiettivi.

Il logo di AIEF richiama l’importanza del vivere naturale e della formazione continua (Lifelong Learning) cui chiediamo di conformarsi a tutti gli associati e, in generale, a tutti coloro che vogliano essere protagonisti informati e consapevoli della propria vita.

Le attività formative ed i progetti divulgativi sono validati dal Comitato Tecnico Scientifico, presieduto dal Prof. Gino Gandolfi, Ordinario di Economia degli intermediari finanziari presso il Dipartimento di Economia dell’Università di Parma eDocente senior dell’Area Intermediazione Finanziaria e Assicurazioni presso la SDA Bocconi School of Management.

CONTATTACI

LATEST

TWEETS

VDG #Bankitalia #Signorini Il banchiere centrale fra regole e discrezionalità: da Bonaldo Stringher ai giorni nostri https://t.co/7tOGrD88L5

#Bankitalia VDG #Signorini: la Lectio Magistralis a Udine https://t.co/L3icjuamDR

#eurocoin rose for the ninth consecutive month to 0.75 in February (it was 0.68 in January), its highest level since early 2010

In febbraio #eurocoin è aumentato per il 9° mese consecutivo salendo a 0,75 (era 0,68 in gennaio), il livello più elevato da inizio 2010

24 febbraio VDG #Bankitalia Signorini a Udine “Il banchiere centrale fra regole e discrezionalità: da Bonaldo Stringher ai giorni nostri”

#Bankitalia #sondaggio Causa prevalente di cessazione incarico a vendere è assenza di proposta acquisto a causa di prezzi ritenuti elevati

#Bankitalia #sondaggio La quota di acquisti immobiliari finanziati con mutuo ipotecario è rimasta stabile all’80%

#Bankitalia #sondaggio Nel 4° trim 2016 sono aumentate le locazioni e si sono attenuate le pressioni al ribasso sui canoni

#Bankitalia #sondaggio Attese su evoluzione del mercato nazionale sono improntate all’ottimismo sia nel breve sia nel medio termine (2 anni)

#Bankitalia #sondaggio Agenti ritengono che le condizioni del loro mercato #immobiliare di riferimento rimarranno stabili nel breve termine

La casa degli italiani è sempre più smart: il mercato delle soluzioni IoT (Internet of Things) nel nostro Paese è... https://t.co/mS8mXuwjD2
Che cos'è la Consob, e cosa fa in concreto? https://t.co/iQSyYRi5lu
Balzo dell'attività economica nell'Eurozona. Wall Street spinge le Borse. https://t.co/RKP82EBg9J
Tfr o fondi pensione? Dopo dieci anni è possibile elaborare le prime risposte. https://t.co/tVz2pcEsHH
#SaveTheDate - Giovedì 23 febbraio Seminario gratuito “Il Welfare, i limiti, le necessità, le soluzioni” Clicca... https://t.co/DVii4oIZxx
Al via la II edizione de "Educazione Finanziaria a Scuola" - progetto gratuito dedicato a docenti della scuola... https://t.co/zz4J8gWmDX
Il Welfare, i limiti, le necessità, le soluzioni - AIEF https://t.co/0FNdhp8X2A
Il Welfare, i limiti, le necessità, le soluzioni - AIEF https://t.co/yMw5ljfhNB
Da quali manovre passa la ristrutturazione del debito pubblico italiano? https://t.co/V5t5FCN9q4